giovedì 6 agosto 2009

Strani Animali Dal Mondo

La natura, forse perché la conosciamo poco, non smette mai di stupirci. Ecco la mia 'top six' di strani o buffi o brutti animali che forse non vedrò mai dal vivo.

Questa è una Condylura Cristata, conosciuta anche con il nome di Talpa dal naso stellato. Può stare nel palmo di una mano, se non vi schifa. Come tutte le talpe è cieca e il naso ha sviluppato questi strani recettori che permette di annusare le prede anche sott'acqua. Vive nel sottosuolo del Nord America ed è, al caso, una buona nuotatrice.
E' unica nel suo genere ma non è a rischio di estinzione.

Questo qui invece è un Aye-Aye (Daubentonia madagascariensis) e di cognome forse Brazorf. Nella cultura popolare del Madagascar, vive solo lì, è temuto più di un gatto nero per le sue sospette qualità di iettatore. Può arrivare ad essere grande come il suddetto gatto, ma la sua dieta è molto più varia. Oltre all'aspetto generale, la sua caratteristica è un lungo dito medio. Fra loro si mandano a fanculo facilmente...

Questo è proprio buffo. In italiano si chiama qualcosa tipo Piovra Dumbo ed appartiene alla famiglia dei Grimpoteuthis. E' così chiamato perché le orecchie richiamerebbero il personaggio creato dalla Walt Disney. Vive nel mare a profondità di 3/4000 metri e si nutre di vermi d'acqua e molluschi.Questo pesce sembra triste... E indubbiamente lo è, visto che è fuori dall'acqua! Si chiama Blobfish (Psychrolutes marcidus) e vive negli abissi australiani. Ha la consistenza della gelatina, dicono. Non si sa molto di più su questo pesce.


Questo simpaticone è un Granchio Yeti (Kiwa Irsuta). E' stato scoperto solo pochi anni fa nell'Oceano Pacifico. Se non ho capito male, quei peli sulle chele contengono dei batteri in grado di eliminare le tossine presenti nelle sue prede. Ma che diavolo mangia un granchio?

Per il web gira un'altra sola immagine di questo qui: una mano che sorregge un pene dentuto. E' che anche le dimensioni sono quelle di un pene! E' una Talpa Nuda (Heterocephalus glaber) che vive nell'Est Africa. Questo coso ha la caratteristica di essere privo dei recettori del dolore. Si nutre quasi esclusivamente di vegetali e... Spesso mangia i propri escrementi per ripristinare la flora batterica! Colletta per comprargli dello yogurth?

Buona Giornata!

3 commenti:

Sacco ha detto...

Inquietanti queste fotografie, più che animali assomigliano di più a Pokemon.

Grazie per l'inserimento del mio blog, ho aggiuto il tuo al mio blogroll.

Dino Sauro ha detto...

Roby, intitoli il tuo blog "Prima della Buona Notte" e poi ci racconti storie "dark" di robot, pubblichi foto di animali raccapiccianti.
Ma non è che lo fai apposta per n on far dormire la gente? ;-)))

Roby ha detto...

@Sacco: Grazie! Per creare i Pokèmon da qualche parte avranno dovuto ispirarsi.

@Dino: Ahaha! In effetti se leggi il mio primo post (http://primadellabuonanotte.blogspot.com/2009/06/cominciamo-male.html), l'intenzione era quella! Poi non sono così 'dark', anzi...